CISD

Centro internazionale studi diabete
dal 1983

Centro internazionale studi diabete

Diabete mellito: grave malattia sociale.

Il diabete mellito rappresenta una delle più gravi malattie sociali che colpisce circa 3 milioni di italiani ed è responsabile di quasi metà dei casi di cecità, oltre il 50 % delle amputazioni non traumatiche e di un elevato numero di casi di insufficienza renale e di infarto miocardico.
Esso oltre a interessare un così elevato numero di soggetti di età media e avanzata colpisce anche giovani e perfino bambini creando serio pregiudizio alla durata ed alla quantità della loro vita.

Il CISD (Centro Internazionale Studi Diabete) Associazione senza fini di lucro fondata nel 1983 con il nome di "Associazione Italo-Britannica per lo studio e prevenzione delle complicanze vascolari del diabete mellito", ha promosso in oltre 25 anni di attività lo sviluppo qualitativo e quantitativo della ricerca sulle cause del diabete e sulla comparsa delle complicanze che tanto incidono sulla aspettativa di vita dei soggetti affetti del diabete.
Premessa indispensabile a tale sviluppo è la possibilità di offrire mezzi, conoscenze ed opportunità concrete a Ricercatori qualificati ed a tal fine il CISD si rivolge a Lei per sostenere ed espandere le proprie possibilità di azione.

Finanziare il CISD significa dare forza ad una Associazione che ha come finalità unica lo sviluppo della ricerca scientifica in campo diabetologico. Ma affinché l' adesione alle iniziative dell' Associazione non resti una semplice formalità, sia pure sostanziata dal sostegno economico. La invitiamo a partecipare appieno alle iniziative scientifiche e culturali che l'Associazione si propone di realizzare.

Il Consiglio Direttivo del CISD si augura quindi di poter contare anche sulla Sua personale partecipazione (incluso il contributo del 5 x mille) e si farà carico di tenerLa informata su ogni sviluppo delle attività dell' Associazione.